LisbonLisboaPortugal.com

La miglior guida indipendente a Lisbona

LisbonLisboaPortugal.com

La miglior guida indipendente a Lisbona

1 settimana a Lisbona: itinerario e visita di sette giorni per il 2022

Lisbona è una meta fantastica per una settimana di vacanza.
Si tratta di una città ricca di fascino e attrazioni molto diverse fra loro, che riunisce gli aspetti migliori di una tappa in città, una vacanza in spiaggia e una visita culturale. Di giorno potrete rilassarvi in spiaggia, visitare i monumenti storici o partecipare a emozionanti attività, mentre di notte potrete assaporare la vivace vita notturna della capitale portoghese.

Questa guida suggerisce un possibile itinerario di una settimana a Lisbona per aiutarvi a sfruttare al meglio il vostro soggiorno in questa città.
Articoli correlati: Presentazione di Lisbona - Gite in giornata da Lisbona

Una settimana a Lisbona – Panoramica

Sono necessari tre giorni per una visita completa di Lisbona; negli altri quattro si possono effettuare interessanti gite in giornata nelle affascinanti località della regione circostante. Tra maggio e settembre, invece, potreste anche trascorrere una giornata in una delle magnifiche spiagge della zona. (Guida alle spiagge di Lisbona)

Ecco l’itinerario che vi consigliamo per una vacanza di una settimana a Lisbona:
• Primo giorno: quartieri Baixa, Alfama e Bairro Alto
• Secondo giorno: quartieri Belem, Alcântara ed Estrela
• Terzo giorno: Parque das Nações, Avenida da Liberdade e Príncipe Real
• Quarto giorno: gita in giornata a Sintra
• Quinto giorno: gita in giornata a Cascais
• Sesto giorno: giornata in giornata a Obidos
• Alternativa per il sesto giorno: giornata in spiaggia a Praia de Carcavelos
• Settimo giorno: gita in giornata a Setubal o Sesimbra
• Venerdì o sabato: nottata fuori a Bairro Alto e Cais do Sodre

Nota: a Lisbona i trasporti pubblici sono eccellenti e tutte le mete per le gite in giornata sono facilmente raggiungibili senza bisogno di noleggiare un’auto.
La mappa interattiva di seguito mostra l’itinerario suggerito per una settimana (Nota: ingrandire e rimpicciolire per visualizzare tutti i contrassegni)

Attrazioni dell’itinerario – Primo giorno: 1) Alfama 2) Baixa 3) Bairro Alto Secondo giorno: 4) Belem 5) Alcântara Terzo giorno: 6) Parque das Nações 7) Avenida da Liberdade 8) Príncipe Real Quarto giorno: 9) Sintra 10) Palácio Nacional da Pena 11) Quinta da Regaleira Quinto giorno: 12) Cascais 13) Cabo da Roca Sesto giorno: 14) Obidos 15) Praia de Carcavelos Settimo giorno: 16) Setubal 17) Sesimbra 18) Cabo Espichel

Per una guida dettagliata ai primi tre giorni potete consultare l’apposito articolo: Tre giorni a Lisbona

Una dritta: per il sesto giorno è vivamente consigliabile partecipare a una visita guidata per esplorare la regione a nord di Lisbona. Questi tour includono molte affascinanti località della zona come Obidos, un’affascinante cittadina fortificata, Nazar, graziosa località balneare, il magnifico monastero di Batalha e Fatima, importante meta di pellegrinaggio.
Collaboriamo con GetYourGuide da ormai sei anni. Alcune delle loro migliori visite guidate includono:

La prossima sezione illustra nei dettagli le attrazioni e le attività per una settimana di vacanza a Lisbona.

Primo giorno: Alfama, Baixa e Bairro Alto

La prima giornata è dedicata alla visita del centro storico di Lisbona e include ben tre quartieri: Alfama, Baixa e Bairro Alto. In quest’area si trovano molte delle principali attrazioni turistiche di Lisbona, un modo perfetto per dare una prima occhiata alla città.

Il quartiere Baixa è caratterizzato da maestose piazze e grandi viali ed è stato completamente ricostruito dopo il devastante terremoto del 1755. Vi si trovano la magnifica Praça do Comércio, Plaza Rossio e Rua Augusta, una vivace via dedicata allo shopping.

Alfama è il quartiere più antico di Lisbona, un labirinto di viuzze che si inerpicano sulla ripida collina verso il castello. Vi sorgono molti degli edifici più antichi di Lisbona, inclusi la Cattedrale Sé e il Castelo de Sao Jorge.

Bairro Alto è il cuore della vita notturna della capitale portoghese. Questo quartiere si anima al tramonto e vanta un’ampia gamma di piccoli bar, ristoranti a gestione familiare e locali che offrono spettacoli di musica dal vivo.
Articoli correlati: Guida ad AlfamaGuida a Baixa

Alfama tram 28

Il tram 28 davanti alla Cattedrale Sé nel quartiere Alfama

Plaza Rossio

Plaza Rossio con la sua caratteristica pavimentazione

Secondo giorno: quartieri Belem e Alcântara

Belem è una delle migliori aree turistiche di Lisbona: sarà qui che trascorrerete la maggior parte della giornata.

Belem si trova nell’area occidentale della città e storicamente era la sede dei cantieri navali di Lisbona; da qui nel XVI secolo gli esploratori portoghesi partirono alla scoperta delle tratte navali per l’India e il Brasile.

Il quartiere Belem è costituito da una magnifica miscela di parchi ed edifici storici che ne celebrano la storia marittima, fra cui lo splendido Mosteiro dos Jerónimos, l’affascinante Torre de Belem e il magnifico Padrão dos Descobrimentos.

Inoltre, Belem vanta una gamma di affascinanti musei fra cui il Museu Nacional dos Coches, il Museu de Marinha e la galleria d’arte Coleção Berardo. Oltre ai monumenti storici, il quartiere vanta anche splendide passeggiate panoramiche lungo l’estuario del Tago.
Una dritta: il tram E15 collega Belem al centro di Lisbona.

Nell’ultima parte della giornata postreste visitare Alcântara, sede della Lx Factory, il cuore dell’artigianato di Lisbona dove uno stabilimento industriale abbandonato è stato trasformato in un complesso alla moda che vanta un gran numero di bancarelle, ristoranti e mostre d’arte contemporanea.

Un’alternativa ad Alcântara è la visita del quartiere Estrela dove sorgono la magnifica Basílica da Estrela e il tranquillo Jardim da Estrela. Questo quartiere si trova proprio all’inizio della tratta del tram 28, che effettua un fantastico giro panoramico delle aree storiche di Lisbona.
Articoli correlati: Guida a Belem

Torre de Belem Lisbona

La magnifica Torre de Belem

Padrão dos Descobrimentos Lisbona

Il Padrão dos Descobrimentos celebra la storia marittima portoghese

Basílica da Estrela Lisbona

Il tram 28 davanti alla Basílica da Estrela

Avete già prenotato l’hotel?

Durante l’alta stagione la domanda per hotel e sistemazioni a Lisbona è molto alta. È vivamente consigliabile prenotare la propria sistemazione il prima possibile per assicurarsi i prezzi migliori.

La mappa di seguito mostra la posizione degli hotel e delle camere in affitto a Lisbona. Inserendo le date del proprio soggiorno la mappa mostrerà prezzi e disponibilità aggiornati:

Booking.com
Terzo giorno: Parque das Nações, Príncipe Real e Avenida da Liberdade

Il terzo giorno visiterete due zone di Lisbona molto diverse fra loro: Parque das Nações e Avenida da Liberdade (e il quartiere Príncipe Real).

Parque das Nações rappresenta il lato più moderno della storica Lisbona. Venne costruito in occasione della fiera mondiale Expo 1998 ed è ricco di straordinari esempi di architettura ultramoderna e audace e di giardini a tema con giochi d’acqua. Una visita di Parque das Nações include l’Oceanário de Lisboa (un acquario a tema marino), il Casino Lisboa, un giro in funivia e la Torre Vasco da Gama, l’edificio più alto della città.

Nella seconda parte della giornata visiterete le benestanti zone di Avenida da Liberdade e Príncipe Real. Avenida da Liberdade è la via dedicata allo shopping più esclusiva di Lisbona; vi si trovano negozi di stilisti, hotel di lusso e graziosi giardini all’italiana.

Príncipe Real è un quartiere benestante dall’atmosfera tipicamente portoghese. Al centro del quartiere si trova il Jardim do Príncipe Real, mentre nelle strade circostanti sorgono imponenti edifici del XX secolo.
Articoli correlati: Parque das NaçõesGuida a Príncipe Real

Parque das Nações Lisbona

Parque das Nações

Miradouro do Parque Eduardo VII Lisbona

Il punto panoramico Miradouro do Parque Eduardo VII, affacciato su Avenida da Liberdade

Quarto giorno: gita in giornata a Sintra

Sintra è la meta migliore per una gita in giornata da Lisbona.
Arroccata sulle colline boscose della Serra de Sintra, vanta palazzi sfarzosi, splendide ville e le rovine di un antico castello. Oltre ai monumenti storici, offre anche impegnativi sentieri per escursioni, magnifici panorami e alcune delle migliori aree per arrampicata su roccia dell’intero Portogallo.

Il monumento più peculiare di Sintra è il Palácio Nacional da Pena, uno sfarzoso palazzo i cui interni sono stati magnificamente restaurati. In cima a una sporgenza rocciosa che si erge su Sintra si trovano le rovine di un castello moresco risalente al IX secolo, mentre nel centro della città sorge la Quinta da Regaleira con i suoi giardini mistici.

La maggior parte dei visitatori trascorre un’unica giornata a Sintra, ma la città vanta monumenti sufficienti per due giorni di visita.
Primo giorno a Sintra:
• Visita del centro storico
• Rovine del Castelo dos Mouros
• Palácio Nacional da Pena (l’attrazione principale della giornata)
• Parque e Palácio da Pena

Secondo giorno a Sintra
• Quinta da Regaleira e giardini (attrazione principale)
• Palácio Nacional de Sintra
• Palácio de Seteais
• Palácio de Monserrate
• Vila Sassetti e sentieri escursionistici sulla collina
Spostamenti: Lisbona e Sintra sono collegate da un treno diretto, mentrel l’autobus 434 collega la stazione alle principali attrazioni turistiche.
Articoli correlati: Guida a SintraDa Lisbona a Sintra

Palácio Nacional da Pena sintra

Il Palácio Nacional da Pena

Castelo dos Mouros sintra

Il Castelo dos Mouros

Quinto giorno: gita in giornata a Cascais

Cascais è la località balneare di punta della regione di Lisbona.
Sorge su una magnifica costa caratterizzata da piccole spiagge sabbiose e storicamente era il luogo prescelto della nobiltà portoghese per le vacanze estive.

Al giorno d’oggi Cascais si caratterizza per una magnifica miscela di architettura del XIX secolo e del proprio patrimonio tradizionale di luogo dedito alla pesca. Vi si trovano il museo Condes de Castro Guimarães, riccamente decorato, la Casa de Santa Maria e la Cidadela de Cascais, perfettamente fortificata.

Le spiagge di Cascais sono sabbiose e riparate e ciò le rende molto apprezzate dalle famiglie; fra di esse spiccano Praia da Rainha, Praia da Conceição e Praia da Duquesa. A nord di Cascais la costa si affaccia sull’oceano Atlantico: qui si trova la magnifica Praia do Guincho, perfetta per praticare surf.

Se avete a disposizione un’auto potete visitare il promontorio di Cabo da Roca, la propaggine più occidentale del continente europeo.
Spostamenti: Lisbona e Cascais sono collegate da un treno diretto.
Articoli correlati: Guida a CascaisDa Lisbona a Cascais

Cascais portogallo

Cascais offre una splendida miscela di splendide spiagge ed edifici storici

Cabo da Roca cascais

Il promontorio di Cabo da Roca

Sesto giorno: Obidos o giornata in spiaggia

Obidos è la classica cittadina fortificata portoghese, nonché una delle località più pittoresche della regione di Lisbona.
Questa piccola città storicamente era di proprietà della regina del Portogallo e si caratterizza per vie acciottolate ed edifici tradizionali circondati dalle mura cittadine. Obidos si affaccia sulle placide acque della Lagoa de Óbidos e più lontano lungo la costa si trova il porto di Peniche, dedito alla pesca.

Spostamenti: Lisbona e Obidos sono collegate da un servizio autobus.

Durante i torridi mesi estivi può essere preferibile trascorrere una giornata in una delle belle spiagge di Lisbona. La capitale vanta due coste molto diverse fra loro, con spiagge tranquille e pittoresche e altre selvagge e spazzate dal vento, perfette per praticare surf.

A ovest di Lisbona si trovano le celebri spiagge della costa di Oeiras-Estoril-Cascais, una serie di spiagge sabbiose adatte per le famiglie e molto apprezzate dagli abitanti di Lisbona. A sud della città vi sono le spiagge immacolate della Costa da Caparica, una distesa sabbiosa che si estende per 25 km lungo il lato occidentale della penisola di Setubal. Queste spiagge si affacciano a ovest e presentano onde adatte per il surf.

Nota: il clima è adatto per trascorrere il tempo in spiaggia da maggio a fine settembre.
Una dritta: la spiaggia migliore nei pressi di Lisbona è Praia de Carcavelos, una vasta spiaggia sabbiosa dalle acque turchesi dotata di eccellenti strutture turistiche, a breve distanza in treno dal centro di Lisbona.
Articoli correlati: Guida a ObidosGuida alle spiagge di LisbonaPraia de Carcavelos

obidos portogallo

Obidos è la classica cittadina fortificata portoghese

Praia de Carcavelos beach

Praia de Carcavelos in un’affollata giornata estiva

Settimo giorno: gita in giornata a Setubal o Sesimbra

Per l’ultimo giorno di vacanza vi consigliamo di visitare Setubal o Sesimbra.

Setubal è una località portuale ricca di storia e di carattere che vanta un forte imponente, il mercato coperto più grande del Portogallo e un grazioso lungomare.

Sesimbra è una località balneare tradizionale molto amata dai portoghesi. La città si estende intorno a un’affascinante baia sabbiosa ed è rinomata per i ristoranrti che servono specialità a base di pesce e frutti di mare.

Sesimbra e Setubal sono molto diverse fra loro, ma entrambe vantano un’atmosfera autenticamente portoghese e sono molto meno oberate di turisti rispetto alle località suggerite per le altre gite in giornata.

Fra Sesimbra e Setubal si trovano le colline della Serra da Arrabida e le belle spiagge della costa Portinho da Arrábida.

Spostamenti: Lisbona e Setubal sono collegate dal treno, mentre Sesimbra è collegata a Lisbona da autobus con partenze regolari.
Articoli correlati: Guida a SetubalGuida a Sesimbra

sesimbra portogallo

La bella spiaggia di Sesimbra

setubal portogallo

Il lungomare di Setubal

Una nottata fuori a Bairro Alto e Cais do Sodre (venerdì o sabato)

A Lisbona vi sono due aree principalmente dedicate alla vita notturna: Bairro Alto e Rua Rosa (nel quartiere Cais do Sodre).

Bairro Alto è un dedalo di viuzze in cui si trovano numerosi ristoranti che offrono spettacoli di musica Fado e un’ampia gamma di bar. Durante i weekend i nottambuli si riversano nelle strade e l’intero quartiere si trasforma in una gigantesca festa.

I locali di Bairro Alto chiudono verso le 2:00, ma la festa continua ai piedi dalla collina, nel quartiere Cais do Sodre. Originariamente si trattava di un quartiere a luci rosse, ma al giorno d’oggi Cais do Sodre è il cuore della vita notturna di Lisbona, che prosegue fino all’alba. La maggior parte dei locali si trova in Rua Rosa.

Pink Street Lisbona

Pink Street (Rua Rosa)

I nostri migliori articoli su Lisbona

Lisbona homepage
Top 10  Lisbona
I segreti di Lisbona
Dove soggiornare Lisbona
24 ore lisbona
48 ore Lisbona
3 giorni a Lisbona
1 settimana lisbona
hotel Lisbona
L’aeroporto di Lisbona
Spiagge di Lisbona
Gite in giornata Lisbona
Quartiere Baixa Lisbona
Quartiere alfama Lisbona
belem lisbona
tram 28 lisbona
Musei e gallerie lisbona
Costo di una vacanza lisbona
lisbona Punti panoramici
sintra

Il quartiere Bairro Alto - Costa da Caprica - Lisbona low cost - Lisbona in 5 giorni

it - en es fr de

LisbonLisboaPortugal.com

La miglior guida indipendente a Lisbona

Lisbona homepage
Top 10  Lisbona
I segreti di Lisbona
Dove soggiornare Lisbona
24 ore lisbona
48 ore Lisbona
3 giorni a Lisbona
1 settimana lisbona
hotel Lisbona
L’aeroporto di Lisbona
Spiagge di Lisbona
Gite in giornata Lisbona
Quartiere Baixa Lisbona
Quartiere alfama Lisbona
belem lisbona
tram 28 lisbona
Musei e gallerie lisbona
Costo di una vacanza lisbona
lisbona Punti panoramici
sintra
Lisbona homepage
Top 10  Lisbona
I segreti di Lisbona
Dove soggiornare Lisbona
24 ore lisbona
48 ore Lisbona
3 giorni a Lisbona
1 settimana lisbona
hotel Lisbona
L’aeroporto di Lisbona
Spiagge di Lisbona
Gite in giornata Lisbona
Quartiere Baixa Lisbona
Quartiere alfama Lisbona
belem lisbona
tram 28 lisbona
Musei e gallerie lisbona
Costo di una vacanza lisbona
lisbona Punti panoramici
sintra